“Ideale d’amore”: un’opera prima della lirica

È al teatro sociale l'appuntamento con un progetto nato da due giovani cantanti lirici, Mirko Provini e Daniele Piscopo

Un ‘appuntamento che gli amanti dell’opera lirica non si possono perdere: è quello con "Ideale d’amore", che andrà in scena presso il Teatro sociale di Luino il prossimo 12 giugno alle ore 21.

Il progetto nasce dall’idea di due giovani cantanti lirici, Mirko Provini e Daniele Piscopo, che hanno creato sceneggiatura e testi dei dialoghi dando origine alla trama del melodramma, basato su musiche del noto compositore abruzzese Francesco Paolo Tosti. La storia è ambientata in un paesino di mare della costiera amalfitana, e i protagonisti dell’opera sono impersonati da cantanti lirici della zona: Mirko Provini di Cremenaga, Daniele Piscopo di Lavena Ponte Tresa, Gloria Di Blasi di Saronno e Bianca Tognocchi di Brunate.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 28 Maggio 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.