La soddisfazione dei “giobertini”

I residenti di via Gioberti giudicano «estremsmente positivo» l'incontro avuto con i vertici regionali

 

Riceviamo e pubblichiamo

In seguito al tiepido
interessamento al problema da parte dell’ Amministrazione Comunale
e dei Responsabili di F.N.M., grazie alla fattiva collaborazione del
Consigliere Comunale Antonio Corrado, abbiamo ottenuto in data 16.05
l’audizione presso la V Commissione Regionale Territorio.

 

In questa sede la
delegazione del Comitato ha potuto esporre succintamente il problema
legato alla viabilità della Via Gioberti ed esternare le
richieste di studio di soluzioni alternative accettabili per i
residenti. Hanno espresso particolare sostegno il Presidente Marcello
Raimondi ed i Consiglieri Luciano Muhlbauer, Gianmarco Quadrini e
Stefano Tosi.

Infine Presidente e
Componenti tutti la Commissione si sono impegnati ad appoggiare ogni
iniziativa atta alla risoluzione del problema, anche attivando
l’Assessorato di competenza.

 

Riconosciamo inoltre
l’impegno del Consigliere Comunale Paolo Genoni che ci ha permesso
di essere ricevuti dall’Assessore Regionale alle Infrastrutture
Raffaele Cattaneo, il quale ha attivato il suo staff di
collaboratori e l’ufficio tecnico delle F.N.M. affinché, in
collaborazione con l’amministrazione comunale, esaminino la
fattibilità di un passaggio carrabile, anche a senso unico,
che colleghi Via Andrea Costa con Via Gioberti, ripristinando il
tratto di Via Cà Bianca.

Delegazione, tecnici di
tutte le parti in causa e Assessore, su impegno preciso del medesimo,
si ritroveranno presso lo stesso tavolo il giorno 14 giugno p.v. per
la verifica del progetto.

I cittadini della Via
Gioberti, pur non avvezzi a facili entusiasmi, ritengono estremamente
positivi
sia l’audizione presso la V Commissione sia l’incontro
con l’Assessore Regionale Cattaneo, poiché hanno finalmente
sentito la reale partecipazione della politica al loro disagio e
l’impegno a restituire loro la dignità ed il vivere civile.

Ricordiamo inoltre l’
intervento dei Consiglieri Comunali Enrico Salomi in sede regionale e
Audio Porfidio in sede locale, nonché quello del Sindaco
Farioli che ci ha consentito, dopo anni di vane richieste, di avere
il primo incontro con F.N.M.

 

Desideriamo infine
smentire con forza di essere stati accompagnati in Regione da
Sindaco, Vice Sindaco e Assessore ai Lavori Pubblici
, così
come apparso sulla stampa locale in data 17.05, in quanto faceva
parte della nostra delegazione solo e unicamente il Consigliere
Antonio Corrado.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 18 Maggio 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.