Mussolini: “Lotta al governo “Frodi””

La leader di Azione Sociale in piazza a Varese per sostenere il candidato alle provinciali Angelo Claudio Ottaviani

Alessandra Mussolini è scesa in piazza per sostenere il candidato alle provinciali Angelo Claudio Ottaviani: la leader di Azione Sociale ha parlato oggi pomeriggio, 19 maggio, in piazza del Podestà, delle linee guida del suo partito.

Alessandra Mussolini (nella foto di Stefano Toso) dichiara:  "In certe piazze come Varese sentiamo il bisogno di correre da soli, per ribadire quali sono le nostre idee: la revisione del trattato di Schengen, la lotta all’immigrazione clandestina, alla criminalità per portare maggiore sicurezza". L’onorevole, che tra una battuta e un’altra, passeggia per il centro di Varese con i suoi sostenitori mangiando un gelato alla crema e al caffé, sottolinea che la loro è una battaglia contro il centrosinistra, mentre con il centrodestra c’è una maggiore condivisione politica, tanto che Azione Sociale fa parte del loro schieramento in molte realtà.

Quindi "lotta ai Dico, al Gay Pride e alla legge sull’immigrazione del ministro Giuliano Amato, e vogliamo  proporre dei referendum che interessano veramente i cittadini, come sull’euro, sul tfr, e non su una legge elettorale che ha solo una valenza politica".

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 19 Maggio 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.