Temporali e forte vento, traffico in tilt in autostrada

A Castronno alcuni alberi caduti sulla carreggiata dell'A8 hanno causato code e rallentamenti

Temporali, raffiche di vento, alberi caduti. Le forti precipitazioni delle prime ore di questa mattina (martedì 15 maggio) hanno mandato in crisi la viabilità soprattutto sulla A8/A4 e sulla A9: il traffico è congestionato e le code sono a tratti intense.
A causa della caduta di alcuni alberi sulla carreggiata dell’A8,all’altezza di Castronno, la viabilità è rallentata.
Un albero è caduto su un camion che stava transitando e si è appoggiato sul telone, poi ha colpito un’auto e si è "sdraiato" sulla carreggiata: i vigili del fuoco di Varese hanno lavorato il più velocemente possibile per liberare il tratto di autostrada in quel momento molto trafficato.  Nessun ferito, solo disagi alla viabilità.
Code anche  tra Solbiate e Lago di Varese a causa dei tronchi e dei rami caduti che hanno occupato le corsie dell’autostrada: si procede ma a rilento.
Secondo il Centro Geofisico Prealpino i forti temporali dovrebbero spostarsi già nelle prossime ore verso Est.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 15 Maggio 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.