Torna la Festa di primavera

Sabato 5 e domenica 6 maggio due giorni di appuntamenti che vedranno protagoniste le associazioni vedanesi

Due giorni di appuntamenti per festeggiare il ritorno della bella stagione (maltempo permettendo). Torna a Vedano Olona la Festa di Primavera, manifestazione che vede protagoniste le numerose associazioni cittadine, riunite al Parco Spech.

Si inizia sabato 5 maggio, con giochi gonfiabili per i bambini al Parco Spech, e una mostra d’arte a Villa Fara Forni.

Domenica 6 maggio la festa inizia al mattino con "Bimbimbici 2007" (ritrovo alle 8,30 al Centro sportivo di via Bixio) e prosegue per tutta la giornata al parco Spech con le associazioni vedanesi, con musica, laboratori e giochi per bambini, con marce e uin concorso "di bellezza" per spaventapasseri.

Nel programma della festa anche le molte iniziative legate all’inaugurazione della nuova scuderia e del chiostro dei cavalieri diversamente abili all’Arca del Seprio, a partire dalle 9 nelal sede dell’associazione in località Baraggia.

Il programma della festa di primavera (quest’anno veramente ricco) può essere scaricato dal sito internet del Comune di Vedano Olona.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Maggio 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.