An e Udc, accuse a Binelli: “Fa progetti in segrete stanze”

"Non accetteremo un Pgt già confezionato". E anche le iniziative del natale tornano nel mirino

Si potrebbe ribattezzarla la guerra del mattone o quella del bianco Natale. Perché questi sono i temi che stanno riacutizzando la crisi all’interno della maggioranza di centrodestra. All’orizzonte non c’è nulla di buono, ma stiamo ai fatti. Questa sera (lunedì) una riunione dei consiglierei di maggioranza discuterà della situazione politica della città . An e Udc chiedono ancora una volta di bocciare lo stanziamento di 120mila euro per le iniziative del natale, dopo aver fatto mancare (insieme alla Lega) la maggioranza in commissione. I due partiti rilanciano anche sul Pgt, il piano di governo del territorio che la giunta sta iniziando a progettare. Si tratta di una partita epocale, Varese nei prossimi dieci anni potrebbe cambiare il suo volto radicalmente. Tra le opere pubbliche in programma vale la pena ricordare l’unificazione delle stazioni. La più grande opera urbanistica della storia della città. In una nota diffusa oggi (lunedì) le segreterie e i consiglieri comunali di An e Udc dicono che occorre una visione strategica locale che guidi il lavoro dei professionisti per la redazione del Pgt, e viene ancora una volta citato il bisogno di collegialità nelle scelte. “An e Udc – dicono – non intendono stare alla finestra ad aspettare passivamente che dall’assessorato all’urbanistica arrivi un documento giù preconfezionato in segrete stanze”. I due partiti chiedono al sindaco che si faccia garante dell’istituzione di un tavolo tecnico/politico. Ma che cos’è è? Per l’assessore all’urbanistica, il leghista Fabio Binelli, non è altro che “una riunione di architetti di partito che metta sotto controllo i tecnici ”. Ma l’obiettivo sarebbe “quello di legittimare la giunta nel suo ruolo istituzionale attraverso un controllo più stretto dei partiti”. Dunque, “una procedura come si faceva nella prima repubblica e fuori da quanto stabilito dalle norme”. Per Binelli “è incredibile e pretestuosa la polemica che stanno conducendo An e Udc. Noi abbiamo solo cominciato a fare un bando per l’individuazione del professionista, ma quali segrete stanze, seguiamo solo la legge. Ma ”. Tuttavia, il clima è davvero arroventato: An e Udc si ritengono da tempo escluse dall’asse Lega-Forza Italia e chiedono di rientrare in gioco. La richiesta di un tavolo tecnico politico era venuta anche dal presidente del consiglio comunale Mauro Morello (Udc). Ma proprio sulla sua posizione  di Morello, Binelli è durissimo. “Mi stupisce che il presidente del consiglio comunale proponga una procedura che svuota di funzioni la giunta, la commissione e il consiglio comunale. Ma mi stupisce anche un intervento così sfacciato su questioni urbanistiche da parte di chi lavora nell’edilizia”.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 05 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.