Contributi prima casa

Entro il 30 novembre le giovani coppie possono presentare la richiesta di contributi regionali per l'acquisto, il recupero o la costruzione della prima casa

Siete una giovane coppia e vi volete sposare? Fino al 30 novembre 2007 potete presentare la richiesta per ricevere un contributo di 5 mila euro dalla regione per l’acquisto, la costruzione o il recupero della prima casa. Per aiutare gli sposi, la giunta regionale, infatti, lo scorso settembre ha approvato il 7° bando 2007 per l’erogazione di un contributo. Il Pirellone ha stanziato 20 milioni di euro che garantiranno l’aiuto a 4 mila coppie. Possono partecipare al bando le “giovani coppie”, intese come nucleo famigliare composto da persone di sesso diverso che si siano sposate o si sposino, con rito civile o religioso concordatario, tra il 1° novembre e il 30 giugno 2008 e non abbiano compiuto i 40 anni di età alla data di presentazione della richiesta. La domanda, compilata su apposito modello presso uno dei CAF convenzionati, deve essere sottoscritta da uno dei componenti il nucleo famigliare, intestatario o cointestatario dell’alloggio e del mutuo o finanziamento. A Somma Lombardo i cittadini potranno chiedere il bando in comune presso l’Ufficio Servizi Socio-culturali e potranno rivolgersi ai CAF convenzionati di via Zancarini e via Fuser.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 09 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.