I dirigenti internazionali in summit a Gavirate

Dall'8 all'11 novembre a congresso i responsabili dell'adaptive rowing. Obiettivo, le linee guida verso le Paralimpiadi

Da oggi, giovedì 8 a domenica 11 novembre si riunisce a Gavirate la Commissione Adaptive Rowing della FISA (la Federazione Internazionale di canottaggio).
Nel corso dell’incontro verranno discussi e preparati il nuovo regolamento e le linee guida per il 2008 in vista dell’appuntamento con le Paralimpiadi di Pechino (6 – 17 Settembre 2008).

La scelta di riunirsi a Gavirate è stata motivata non solo dalla presenza nella Commissione di Paola Grizzetti, responsabile tecnico della Nazionale azzurra di Adaptive Rowing, ma anche dall’interesse espresso dai membri della commissione nei confronti di Gavirate e del suo lago, che sarà teatro della prossima regata internazionale di categoria prevista ad aprile 2008.

Questa la composizione della Commissione Adaptive Rowing della FISA: Kim Fay Ho (HKG) capo commissione, Shirley Stokes (AUS), Mary Ellen Connaboy (USA), Simon Goodey (GBR), Paola Grizzetti (ITA), Tomislav Smolijanovic (CRO), Judy Morrison (USA).

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 08 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.