IV Novembre, Excalibur ricorda i caduti della Rsi

Il circolo culturale ha deposto fiori e pregato sulla tomba al Campo delle Rimembranze

Riceviamo e pubblichiamo 

Una rappresentanza del Circolo culturale Excalibur ha partecipato oggi, domenica 4 Novembre, al Campo delle Rimembranze di Lonate Pozzolo, alle celebrazioni indette dall’Amministrazione comunale per la giornata dedicata alle forze armate nell’89° anniversario della vittoria.

Alla fine della cerimonia è stata deposto un mazzo di fiori al monumento ai caduti in omaggio ai soldati italiani di tutte le guerre e di tutti i fronti.

Un particolare pensiero è andato a quei giovani e giovanissimi, uomini e donne, che durante la fase conclusiva del secondo conflitto mondiale, quando l’Italia si spaccò in due, scelsero, in perfetta buona fede e ben sapendo di andare a perdere, di combattere – in divisa e a volto scoperto –  sotto le insegne della Repubblica Sociale Italiana per riscattare l’onore d’Italia dopo il tradimento dell’8 settembre 1943.

Anche loro sono caduti per la Patria e non è giusto che l’Italia ufficiale, nella giornata dedicata alle forze armate, abbia un pensiero per tutti ma non per loro.

Excalibur li ha voluti ricordare in modo semplice e sincero: con una bandiera, un fiore ed una preghiera. 

Circolo culturale Excalibur

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 05 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.