Picchiava i genitori, 22enne in manette

Il giovane soffrirebbe di problemi psichici

Un giovane bustocco di 22 anni è stato arrestato nella giornata di mercoledì a seguito di ripetuti maltrattamenti e atti di violenza nei confronti dei propri genitori. La misura è stata disposta dalla Procura di Busto Arsizio a seguito del ripetersi degli episodi violenti. Il giovane pare soffrire di disturbi della personalità che lo portano a scoppi d’ira e comportamento distruttivo. A suo carico, finora, vi era solo qualche segnalazione come consumatore di droghe leggere. Più che la cella del carcere, in futuro per il ragazzo si dovrebbe prospettare un percorso di cure psicologiche in qualche struttura sanitaria adatta, anche se data la delicatezza del caso la magistratura mantiene un certo riserbo.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.