Chiusure al traffico per lavori

Interessate nei prossimi giorni le vie Orazio, Risorgimento, Siracusa e Sciacca, per interventi su rete idrica e fognature

Il Comune di Busto Arsizio informa che sono state disposte alcune ordinanze di limitazione al traffico in altrettante vie cittadine, relative all’esecuzione di interventi che comportano la necessità di imporre limitazioni alla circolazione.

Il divieto temporaneo di transito e sosta è stato previsto nelle seguenti vie:

§ Fino a sabato 2 febbraio 2008, dalle ore 8.00 alle ore 18.00, chiusura al traffico di via Orazio (tratto da viale Virgilio a via Pindemonte), per realizzazione nuovo allaccio fognario;

§ Fino a venerdì 8 febbraio 2008, dalle ore 8.30 alle ore 18.30, chiusura al traffico di via Risorgimento (tratto da via B. Milani a viale Lombardia), per lavori di manutenzione idrica;

§ Fino a lunedì 31 marzo 2008, dalle ore 8.00 alle ore 18.00, chiusura al traffico delle vie Siracusa (tratto da via Augusta a via Sciacca) e Sciacca (tratto da via Siracusa a Magnago), per lavori di costruzione nuovo condotto fognario.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 31 Gennaio 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.