Clandestino spacciatore in manette

Fermato ad un controllo dei carabinieri, è risultato già colpito da decreto di respingimento

Manette ieri, giovedì 3 gennaio 2008, per uno spacciatore sosrpreso dai carabinieri di Sesto Calende. La pattuglia intorno alle 18,30 notava nei pressi della stazione ferroviaria sestese uno straniero dall’aria sospetta e procedeva a perquisirlo, trovandogli addosso quattro involucri con complessivi sei grammi di hashish, che gli fruttavano una denuncia (a piede libero) per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio. Tuttavia il soggetto, il 23enne H. A., marocchino, una volta identificato risultava già colpito da decreto di respingimento emesso dalla questura di Crotone nel 2006, al suo arrivo sul territorio nazionale; pertanto, risultando clandestino in Italia, è stato arrestato.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 04 Gennaio 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.