Conclusa l’emergenza neve, esame superato per gli scali milanesi

Sempre operativi gli scali di Malpensa e Linate nonostante le 24 ore di nevicata

Si è conclusa l’emergenza neve negli aeroporti milanesi che nonostante le oltre 24 ore di nevicata ininterrotta sono sempre stati operativi grazie all’impegno che Sea ha messo in campo per fronteggiare le difficili condizioni atmosferiche. “L’emergenza neve” è scattata con la caduta dei primi fiocchi alle ore 8.30 di giovedì 3 gennaio a Malpensa e alle 10.30 nell’aeroporto di Linate e si è conclusa, in entrambi gli scali, oggi alle ore 12. 

A Malpensa sono stati effettuati 10 interventi con gli speciali liquidi antigelo per mettere in sicurezza le due piste evitando la formazione di pericolosi accumuli di neve durante il decollo e l’atterraggio degli aerei. A tal fine sono stati utilizzati 50.000 litri di liquido e 5.000 chili di solido antighiaccio.

Per garantire la viabilità all’interno del sedime aeroportuale sono stati gettati 10.000 kg di sale. Su tutti gli aerei è stato necessario portare a termine sia le operazioni di de-snowing (rimozione della neve dal velivolo prima che abbandoni la piazzola di sosta), che di de-icing (rimozione del ghiaccio e prevenzione della sua formazione durante il decollo grazie all’irrorazione delle superfici esterne dell’aereo con una miscela di acqua e di un apposito liquido, il Killfrost). Per le operazioni di de-icing sono stati utilizzati 120.000 litri di antighiaccio Killfrost pari alla quantità d’acqua necessaria a riempire una piscina olimpionica. Per l’emergenza neve Sea ha impiegato squadre speciali di addetti per un totale di 280 uomini in servizio 24 ore su 24 con 162 mezzi. 

Nell’aeroporto di Linate sono stati necessari cinque interventi sulla pista con mezzi sgombraneve, soffianti e spargi liquidi. In totale sono stati utilizzati 20.000 litri di liquido antigelo. Per le operazioni di de-icing e de-snowing sugli aerei sono stati adoperati 60.000 litri di liquido. Sono stati gettati 3.000 Kg di sale per garantire la viabilità all’interno del sedime aeroportuale. Hanno collaborato 140 uomini con 80 mezzi.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 04 Gennaio 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.