Controlli a tappeto in stazione e nei centri commerciali

Quattro cittadini stranieri in manette per immigrazione clandestina e furto aggravato: le operazioni effettuate dai carabinieri

Controlli a tappeto dei carabinieri di Gallarate nelle zone nei dintorni della stazione ferroviaria e nelle vicinanze dei centri commerciali cittadini. Gli uomini dell’Arma nella giornata di ieri, lunedì 28 gennaio, hanno intensificato i controlli in particolare nei confronti dei cittadini stranieri. Decine gli immigrati controllati, in particolare maghrebini, rumeni ed albanesi. Nel primo pomeriggio, in stazione, è stato arrestato un tunisino trentasettenne per violazione sulla legge sugli stranieri. In serata i controlli si sono concentrati nelle aree di parcheggio adiacenti i centri commerciali: al “Carrefour” di Gallarate, il nucleo radiomobile ha arrestato per furto aggravato due rumeni di 21 e 24 anni, entrambi pregiudicati, disoccupati e senza fissa dimora. I due si erano impossessati di merce di vario tipo per un valore complessivo di circa 350 euro, tentando inutilmente di darsi alla fuga. Gli arrestati sono finiti in manette nel carcere di Busto Arsizio.  

A Somma Lombardo, i carabinieri della locale stazione, hanno arrestato un venticinquenne di origine marocchina, irregolare e senza fissa dimora, per violazione della legge sugli stranieri. La stessa attività di controllo è stata effettuata il giorno precedente nei comuni di Mornago e Caidate con l’arresto di un altro extracomunitario irregolare in italia.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Gennaio 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.