Corso di cucina bustocca

Due serate ai fornelli per riscoprire i piatti della tradizione locale

L’Amministrazione comunale propone un corso di cucina bustocca in collaborazione con il Magistero dei Bruscitti. Due le lezioni previste: il 15 e il 22 gennaio alle ore 20.00 nella sala della delle Feste del Museo del Tessile saranno illustrati i procedimenti per preparare i più importanti piatti della cucina locale (primo fra tutti i bruscitti), le scelte degli ingredienti, le modalità di cottura e la storia di ogni piatto anche da un punto di vista tradizionale e culturale.

Al termine della lezione, i cibi preparati verranno distribuiti ai presenti.

La partecipazione agli incontri è gratuita.

Nel corso delle serate il Maestro Ernani Ferrario presenterà il volumetto “Sant’Antoni dul purscèll ovvero divagazioni sulla cazzuola”, in cui Angelo Grampa, tra i fondatori del Magistero ricorda le tradizioni bustocche legate alla festa di Sant’Antonio Abate, in particolare quelle gastronomiche. 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 11 Gennaio 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.