Maroni: “La situazione di Malpensa arrivi presto alla Camera”

Il presidente dei deputati leghisti ringrazia Bertinotti per la convocazione dei capigruppo in programma lunedì 7 gennaio

Un incontro tra i capigruppo alla Camera per discutere di Alitalia e di Malpensa. E’ quanto concesso dal presidente Fausto Bertinotti, che incassa il ringraziamento di Roberto Maroni, presidente dei deputati della Lega Nord: "Esprimo soddisfazione e ringrazio il presidente della Camera Fausto Bertinotti per aver accolto la mia richiesta urgente di discutere in aula la questione Alitalia Malpensa convocando una riunione dei capigruppo per lunedi’ pomeriggio. Mi auguro ora che la maggioranza mostri altrettanta sensibilita’ dando il via libera al dibattito e consentendo finalmente cosi’ al Parlamento di pronunciarsi su una decisione tanto importante e controversa che riguarda decine di migliaia di lavoratori e imprese”, aggiunge l’ex ministro del Welfare, tra i promotori tra l’altro delle iniziative di protesta che interesseranno Malpensa da lunedì 8 gennaio fino al 20, quando scenderanno in piazza e marceranno fino all’aeroporto politici e cittadini del Nord in difesa dello scalo della brughiera.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 06 Gennaio 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.