Settimane bianche all’Aprica

Il Comune ha aperto le iscrizioni per i ragazzi delle scuole primarie e secondarie, anche dei Comuni limitrofi

L’Ufficio Colonie dei Servizi sociali di Busto Arsizio, con sede in via Roma 5 (tel. 0331 357811) sta ricevendo in questi giorni le prime domande di iscrizione per le settimane bianche che l’Amministrazione comunale organizza da molti anni alla Colonia "C. Comerio" di Aprica per gli alunni delle scuole primarie e secondarie.

Come per gli anni passati, possono aderire all’invito anche gli alunni delle scuole dei comuni limitrofi. Per favorire la partecipazione di tutti gli alunni, l’Amministrazione Comunale interviene a sostegno dei minori appartenenti ai nuclei familiari meno abbienti, applicando rette ridotte rispetto alla quota di partecipazione. Per consentire un’ampia partecipazione anche all’attività sportiva, l’attrezzatura sciistica (sci, scarponi, bastoncini e casco) sarà fornita ai ragazzi gratuitamente. I bollettini per i pagamenti si ritirano al momento dell’iscrizione.

La giornata in montagna è articolata in momenti dedicati allo sport, all’attività didattica, al divertimento e all’aggregazione. Ogni giorno, oltre alle lezioni di sci o snowboard con i maestri della scuola di sci di Aprica, i ragazzi partecipano a giochi e spettacoli, laboratori e attività scolastiche: un’iniziativa che ha sempre rappresentato un momento educativo e di socializzazione, in un ambiente sano e all’insegna dello sport e del divertimento.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 10 Gennaio 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.