Una “fidaty card” per corso Matteotti e dintorni

Per promuovere il "centro commerciale naturale" carte fedeltà elettroniche, infopoint e sito internet: i particolari della proposta in un incontro aperto a palazzo estense

Una "carta fedeltà" per beneficiare di sconti e promozioni e un infopoint per conoscere tutte le offerte dei negozianti varesini. Dopo lo "Shopping by night" pensato per rendere più attrattivo il cuore della città nelle sere estive, il Coordinamento commercianti del centro storico e la Confesercenti varesina tornano con una nuova proposta per far rivivere il centro. Punto di forza saranno i negozi di Varese e la sua zona pedonale dove è possibile passeggiare e guardare le vetrine. Doti queste che sono sufficienti per creare un "centro commerciale naturale" ossia un punto di riferimento per lo shopping in grado di tenere testa alla concorrenza della grande distribuzione organizzata.
Un’idea di marketing che in altre città italiane ha funzionato e che i negozianti vogliono riproporre in una versione su misura per Varese. Il compito di studiare la fattibilità e le basi di questa strategia è stato affidato alla Delpi Comunicazione, storica agenzia di pubblicità attiva a Varese da più di 25 anni.

Si è partiti così dalla creazione di un marchio caratterizzante e fortemente identificabile come "varesino" associato alla frase chiave "in centro". Da esso derivano e deriveranno poi i supporti di comunicazione necessari a creare un’immagine coordinata del Centro commerciale naturale di Varese. Sarà inoltre proposta una Carta Fedeltà Elettronica che darà diritto a particolari vantaggi sia economici che di servizio ai possessori che effettueranno acquisti nei negozi aderenti. Oltre che in un apposito sito internet, la carta fedeltà e tutte le altre informazioni potranno essere direttamente richieste dai cittadini presso un apposito infopoint: un ufficio che verrà aperto in centro città e che aiuterà la diffusione delle iniziative legate ai negozianti del centro.

Il progetto è presentato nel dettaglio nella Seconda conferenza sul commercio della città di Varese, alle 20.30 del 28 gennaio al Salone di Palazzo Estense.

I lavori saranno aperti da Alfredo Corvi, presidente del Coordinamento commercianti del centro storico di Varese. l’introduzione è affidata a Gianni Lucchina, direttore della Confesercenti di Varese mentre la presentazione del progetto da Renzo Dal Pio di Delpi Comunicazione.

Seguiranno gli interventi di Attilio Fontana, sindaco di Varese, Bruno Specchiarelli, assessore provinciale al commercio, Bruno Amoroso, presidente della Camera di Commercio di Varese, Salvatore Giordano, assessore al commercio del comune. Sarà inoltre letto un intervento dell’assessore regionale al commercio fiere e mercati Franco Nicoli Cristiani. Le conclusioni saranno di Cesare Lorenzini, presidente della Confesercenti varesina. Presiede il convegno Graziella Roncati Pomi, delegata Confesercenti per la città di Varese.  

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 28 Gennaio 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.