Von: rinviata l’attesa sfida con Rapallo

I lavori di manutenzione alla piscina ligure causano il rinvio della sfida con Varese prevista nel turno di mercoledì. Possibile recupero domenica 22 marzo

Dopo la vittoriosa trasferta di Firenze, la Varese Olona comunica il rinvio della partita di mercoledì 9 gennaio con la De Bernardis Rapallo per inagibilità dell’impianto delle liguri, che avrebbe dovuto ospitare l’incontro. Si parla del 22 marzo come possibile data per il recupero del match, ma si attende ancora il parere favorevole della Federnuoto.

La formazione allenata da Sinatra, diretta concorrente per la sesta piazza, ha perso l’ultimo incontro 13-4 a Siracusa e si trova ora distanziata di sei punti dalle varesine.
La squadra di Vidovic tornerà così nuovamente in acqua sabato 12 gennaio per affrontare Roma tra le mura amiche, e chissà che la maggiore freschezza di cui potranno godere grazie a questo rinvio non possa giovare a Mendozza e compagne per compiere l’impresa.

Classifica: Or. Catania*, Fiorentina 33; Ortigia Sr 27; Padova*, Roma* 25; Varese 21; Rapallo 15; Bologna 12; Messina* 9; Florentia 6; Firenze 3; Volturno -1^.
* una partita in meno  – ^ un punto di penalità.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 07 Gennaio 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.