«Viale Marconi, i dossi saranno sistemati»

Dal Comune l’assessore anziano Renna comunica che i rialzi stradali oggetti delle lamentele dei cittadini saranno resi più “dolci” nelle prossime settimane

Saranno sistemati i “dossi” di viale Marconi. Dopo le lamentele dei cittadini sui “rialzi stradali”, così definiti dall’Amministrazione, dal Municipio hanno deciso di eseguire nuovi lavori e rendere più dolci le salite e le discese di questi “rialzi”, realizzati dalla Seprio Servizi su progetto approvato dal Comune.
Infatti, attualmente, in viale Marconi, la strada alberata che collega Abbiate Guazzone a Tradate, sono stati realizzati a cavallo di luglio e agosto, due rialzi della strada per mettere in sicurezza i pedoni. Il problema è però emerso per le auto che anche percorrendo a 30 km all’ora la strada, subiscono un brutto colpo, costringendo a portare le vetture a passo d’uomo per poter superare i rialzi.
«Abbiamo recepito e analizzato le lamentele – spiega l’assessore anziano Filippo Renna -. I rialzi stradali saranno sistemati, ovvero saranno rese più dolci le salite e le discese. La loro funzione principale rimarrà comunque quella di far rallentare le auto che spesso su quel viale raggiungono velocità che non dovrebbero». Non si conoscono ancora i tempi di attuazione dell’intervento, ma si dovrebbe trattare di alcune settimane per rispettare i tempi burocratici.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 agosto 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore