Fanno esplodere il bancomat della Unicredit

I ladri hanno agito coi favori del buio ma l'esplosione ha svegliato l'intero abitato. I malviventi sono riusciti a fuggire nonostante il rapido intervento dei carabinieri, chiamati dagli abitanti del palazzo

Furto col botto al bancomat della filiale Unicredit di Olgiate Olona in via Sempione. Durante la notte tra martedì 17 e mercoledì 18 febbraio il vicinato che si affaccia sulla importante arteria è stato svegliato da un botto potente che ha sventrato bancomat e cassa continua della filiale. Il fatto è avvenuto attorno alle 3 del mattino e in molti si sono affacciati alle finestre per capire cosa stesse accadendo. Proprio un residente del palazzo sovrastante la banca ha dato l’allarme ai carabinieri che sono intervenuti nel giro di 5 minuti. Nonostante la celerità dell’intervento delle forze dell’ordine i ladri, a bordo di una grossa auto, sono riusciti a fuggire arraffando il possibile ma lasciando lo spazio antistante la banca pieno di banconote svolazzanti. Non è ancora chiaro quanto i malviventi, più d’uno e probabilmente italiani, siano riusciti a "prelevare" dalla cassa. In mattinata la filiale è rimasta chiusa per l’intervento dei tecnici che hanno rimosso quel che restava della struttura elettronica.

Galleria fotografica

Salta il bancomat 4 di 5
di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 febbraio 2009
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Salta il bancomat 4 di 5

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore