Federmoda: un sito insieme per contare

L'associazione sindacale di uniascom lancia un nuovo portale internet per i suoi settecento soci

"Saper fare senza far sapere è come non fare". Con una citazione ripresa dal presidente del Cai, Claudio Gianettoni ha lanciato la sfida ai settecento iscritti di Federmoda, la realtà che raccoglie i commercianti del settore abbigliamento e calzature. "Meno del 10% degli esercenti è presente sulla rete e questa è una perdita per i commercianti. Per questo crediamo che il nuovo portale sia una bella occasione per tutti."
Giorgio Angelucci, presidente di Uniascom e Sergio Bellani, direttore generale, hanno rimarcato lo sforzo dell’associazione per valorizzare il lavoro dei propri iscritti. "Questo è un progetto sperimentale che ha raccolto il plauso dell’associazione nazionale. Siamo la prima realtà territoriale a dar vita a un sito internet trasversale. Con questo strumento allargheremo la partecipazione perché sarà possibile interagire tranquillamente da casa".
Il sito presentato stamattina all’Ascom sarà online tra un paio di settimane. Basato su una piattaforma elaborata da Txt Polymedia, azienda leader nella realizzazione di strumenti multimediali, Federmoda online conterrà tre grandi sezioni. La prima di carattere istituzionale con diversi contenuti anche di natura tecnica. La seconda, in grande evidenza già dalla home page, prevede delle news specifiche del settore. Da ultimo un’area che consente un forte interattività e crossmedialità sfruttando la possibilità di utilizzare newsletter, forum, blog e telefoni cellulari.
La parola ora passerà ai settecento iscritti che possono utilizzare tutto lo spazio a loro disposizione sia per far conoscere il proprio sito aziendale, che organizzare materiali direttamente su questo portale.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 22 Giugno 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.