In piazza il primo consiglio comunale

La presentazione pubblica della Giunta mercoledì sera. Intanto il sindaco Guzzetti si complimenta con il nuovo primo cittadino di Saronno

Si svolgerà all’aperto in piazza, mercoledì sera, il primo consiglio comunale della nuova amministrazione Guzzetti. Il sindaco ha già scelto i nomi della Giunta e la seduta viene effettuata in piazza san Giovanni Bosco. «Mi auguro che possa essere un bel momento di festa per tutti – commenta il primo cittadino -. Stiamo continuando a lavorare duramente, cercando di riannodare i fili del "dove eravamo rimasti". Anche in questo momento la squadra e il lavoro di squadra si sta dimostrando utile e necessario come non mai».
In attesa del consiglio il sindaco di Uboldo commenta anche il risultato elettorale di Saronno: «Voglio fare i miei complimenti e il mio augurio più sincero al Dottor Luciano Porro che oggi è diventato sindaco di Saronno e al quale già domani farò pervenire a nome di tutta la cittadinanza uboldese gli auguri di buon lavoro. L’auspicio è fin da ora di poter intessere un legame di stima reciproca finalizzato al bene comune nelle nostre rispettive comunità che, data la vicinanza, devono dialogare e crescere insieme. Un caro saluto lo rivolgo anche all’amica Annalisa Renoldi che è uscita sconfitta dal ballottaggio alla quale auguro, avendo anche avuto l’onore di poterla conoscere personalmente, di continuare nel suo impegno politico a servizio dei cittadini saronnesi. La sua indiscutibile esperienza, ne sono sicuro, potrà senz’altro giovare alla sua Comunità dai banchi del Consiglio Comunale».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Giugno 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.