Basso torna in ritiro sul Teide

Secondo periodo di allenamente per il varesino sul vulcano nei pressi di Tenerife. Ivan ha appena disputato il Giro di Catalogna

Ivan Basso torna a pedalare in allenamento sul Monte Teide, il vulcano spagnolo sull’isola di Tenerife meta di parecchi ritiri delle squadre ciclistiche per via delle condizioni climatiche ideali.
Con Basso (nella foto durante lo stage di inizio 2010) i primi corridori della Liquigas-Doimo a raggiungere il ritiro saranno Roman Kreuziger, Sylwester Szmyd e Robert Kiserlovski, tutti impegnati fino a ieri (domenica 28) nel Giro di Catalogna dove il varesino non ha brillato particolarmente, pensando di più ad affinare la gamba che a entrare nelle azioni d’attacco. Il quartetto è stato subito raggiunto da Vincenzo Nibali mentre Franco Pellizotti  – che suddivide con Basso la fascia di capitano al Giro – atterrerà mercoledì 31 marzo.
Il ritiro si concluderà il 12 aprile per Kreuziger e Nibali, che dal 18 aprile saranno impegnati nelle classiche valloni, mentre il 14 aprile toccherà a Szmyd tornare a casa. Basso partirà per l’Italia il 15 aprile, seguito il giorno dopo da Pellizotti e Kiserlovski.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 marzo 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore