“Rubens e i fiamminghi” in mostra a Villa Olmo

Sarà visitabile fino al 25 luglio l'esposizione dedicata all'artista. Tutte le informazioni on-line

"Rubens e i fiamminghi" in mostra a Villa Olmo È stata inaugurata il 26 marzo e fino al 25 luglio la mostra “Rubens e i fiamminghi” allestita a Villa Olmo. La nuova grande mostra, organizzata dall’assessorato alla Cultura, rappresentato da Sergio Gaddi, è la settima delle rassegne promosse da Palazzo Cernezzi e sarà dedicata al genio di Pieter Paul Rubens, maestro del barocco fiammingo e ad alcuni dei maggiori artisti della sua cerchia, tra cui il suo “discepolo di maggior talento” Anton Van Dyck, oltre che Jacob Jordaens, Gaspar de Crayer, Pieter Boel, Cornelis de Vos, Theodor Thulden.

Si tratta di una delle più importanti mostre dedicate in Italia a Rubens negli ultimi vent’anni, con 25 opere pittoriche del maestro, provenienti dalla Gemäldegalerie dell’Accademia di Belle Arti, dal Liechtenstein Museum e dal Kunsthistorisches Museum di Vienna, oltre a 40 opere di pittori del Seicento fiammingo. In mostra alcuni tra i più noti capolavori di Rubens come lo straordinario Borea rapisce Orizia (1615), l’imponente Satiro sognante (1610 – 12) e l’elegante Tre Grazie (1620-24).

Tutte le informazioni per visitarla e conoscere le opere esposte sono da ora disponibili on-line. Il sito della nuova grande mostra dedicata al genio di Rubens visitabile all’indirizzo www.grandimostrecomo.it

Il portale, completamente ridisegnato dal punto di vista dell’immagine e ricostruito attraverso una struttura CMS/CSS molto potente e flessibile, continua ad rappresentare uno strumento di comunicazione cruciale per la promozione delle Grandi Mostre di Villa Olmo. La nuova architettura garantisce inoltre l’opportunità di costituire e di gestire database dedicati agli "amici" di Villa Olmo, che attraverso la sottoscrizione dei moduli riceveranno le newsletter delle Grandi Mostre.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 06 Aprile 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.