Concerto benefico per “Varese con te”

Iniziativa organizzata per il 20 novembre al Palazzo Estense dai Rotary Club di Luino Laveno Alto verbano, Varese, Varese Ceresio, Varese Verbano e Sesto Calende Angera\

Il 20 novembre al Palazzo Estense a Varese alle ore 20:30 i Rotary Club Luino Laveno Alto verbano, Varese, Varese Ceresio, Varese Verbano e Sesto Calende Angera organizzano un concerto benefico in favore dell’Associazione “Varese con te”. La raccolta fondi servirà per acquistare materiali e dispositivi per infusione della terapia del dolore. Come è noto la ONLUS Varese con Te si occupa dell’assistenza a domicilio dei malati terminati di cancro e delle loro famiglie.
Il concerto ha per titolo “BETAM SOUL: l’anima del canto yiddish” con GIOVANNA CARONE – Canto e MIRKO SIGNORILE – Pianoforte. Il titolo di questo progetto musicale, per metà ebraico e per metà inglese, vuol dire il soul, ma anche l’anima, dal sapore ebraico. Il concerto ed il disco, progetto musicale e poetico insieme, vuole essere rievocazione e rinascita, filiazione e creazione artistica.
Betàm Soul. L’anima del canto yiddish propone uno stile musicale che va oltre il jazz, il pop, l’etnico o il classico e si appropria di questo meraviglioso materiale musicale in modo trasversale e aperto, rielaborando per voce e pianoforte dodici brani dal repertorio della canzone yiddish tradizionale e d’autore. Alcuni dei brani eseguiti sono composizioni originali di Mirko Signorile su testi poetici yiddish. Gli altri sono arrangiamenti assai innovativi di Giovanna Carone e Mirko Signorile.
“La voce della poesia e delle canzoni yiddish parla ancora con ardore all’anima moderna di quel fenomeno tutto europeo che è stato l’ebraismo degli ultimi duemila anni. Una canzone che canta l’identità violata, l’integrazione negata, la miseria materiale e la ricchezza culturale, l’eroismo della resistenza, la gioia di vivere nonostante tutto, la forza della tradizione e le contraddizioni della modernità. Questo concerto è un viaggio sentimentale in un microcosmo poetico e musicale che ripercorre le vie di una comune identità europea.” (Marisa Romano – Università degli studi di Bari)
E’ possibile acquistare gli inviti ad offerta presso “Molteni strumenti musicali “ in Varese.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 novembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore