La doppia sfida di Sel

Presenta il leader nazionale Nichi Vendola ma anche i candidati sindaci alle primarie di coalizione in programma a Varese, Busto Arsizio e Gallarate

Sinistra Ecologia e Libertà vuole strutturarsi anche sul territorio e propone una grande partecipazione popolare, alle primarie di Varese, Gallarate e Busto Arsizio. Sel ci andrà con suoi candidati sindaci: Rocco Cordì, 61 anni, a Varese, Luca Ruggiero, 26 anni, a Busto Arsizio, Cinzia Colombo, 41 anni, a Gallarate.

«Vogliamo coinvolgere i cittadini – spiega il consigliere comunale di Varese Angelo Zappoli – e speriamo che le primarie di coalizione siano un momento di forte partecipazione anche oltre i recinti tradizionali dei partiti. Finora, però, l’azionista di maggioranza del centrosinistra è più preso dal suo dibattito interno che dalla competizione con il centrodestra ».

Zappoli rileva che il centrosinistra non debba andare a rimorchio degli avversari ma dovrà fare proposte forti e convincenti oltre che autonome. Pino Vanacore, della direzione provinciale, presenta la giornata con Nichi Vendola, che vedrà sul palco, sabato mattina, anche tre rappresentanti di categorie in difficoltà: un immigrato, una precaria dell’universtà e una dipendente di Livingston, la compagnia aerea che ha appena chiuso i battenti.

«C’è una doppia sfida per noi – sostiene Rocco Cordì – da una parte sosteniamo la corsa di Nichi Vendola e la sua ambizione di correre alle primarie nazionali per sconfiggere Berlusconi, ma abbiamo anche l’ambizione di proporre temi forti al territorio, di fare politica qui, in maniera convinta e senza paura di nessuno».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 novembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore