Formigoni sull’indagine:”per me è notizia senza fondamento”

Conferenza stampa del presidente dopo l'articolo pubblicato dal Corriere a proposito della sua iscrizione nel registro degli indagati del governatore con l'accusa di corruzione e finanziamento illecito

«Ho appreso dal giornale di essere indagato ma io non ho notizia di questa indagine. Non sono stato informato e per me è notizia destituita di fondamento». Dopo l’articolo pubblicato dal Corriere della Sera, a proposito dell’iscrizione nel registro degli indagati di Roberto Formigoni con l’accusa di corruzione e finanziamento illecito, il governatore lombardo ha indetto una conferenza stampa per spiegare la sua versione.
«Mi attendo – ha detto Formigoni – che la notizia venga smentita domani e che il Corriere pubblichi in prima pagina la smentita della notizia che in queste ore ha causato sconcerto».
Il presidente ha poi rivolto un attacco alla stampa: «Le dichiarazioni di Daccò – ha spiegato – sono segretate. Stando a quanto avete scritto, si parla di me. E ho chiesto al mio avvocato ‘posso averlo anch’io?’ . Mi è stato risposto che è coperto da segreto istruttorio. E ho fatto istanza alla Procura di avere questo verbale. Voi scrivete cose che io ho contestato, voi dite che le ha dette Daccò e io ho molti dubbi. Sono stato ospite di Daccò e Simone sulla barca che a me risultava essere di Simone per weekend, il più delle volte in loro compagnia, mentre le due vacanza ai Caraibi in alcuni anni passati le ho pagate di tasca mia". 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 giugno 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore