Autostrade: la “vignetta” si tinge di blu

Dal primo dicembre è possibile acquistare il contrassegno per viaggiare sulla rete autostradale. Il prezzo è di 40 franchi. Sanzioni elevate per chi non rispetta le regole

vignetta contrassegno autostradale 2013A partire dal primo dicembre 2012 è possibile acquistare il nuovo contrassegno per viaggiare sulla rete autostradale svizzera. La "vignetta" relativa al 2013 è di colore blu metallizzato, il millesimo è di color magenta sul lato adesivo e bianco sull’altro. Il prezzo del contrassegno è rimasto invariato a 40 franchi.
Il contrassegno è valido dal 1° dicembre 2012 al 31 gennaio 2014, può essere acquistato presso i distributori di carburante, le autorimesse e agli sportelli degli uffici postali, doganali e della circolazione stradale.

La Direzione delle dogane della Svizzera ricorda "che il contrassegno è valido solo se è staccato dal suo supporto e incollato direttamente sul veicolo nel punto prescritto senza l’impiego di altri materiali. Per quanto riguarda gli autoveicoli, deve essere apposto sul lato interno del parabrezza; in caso di rimorchi e motoveicoli va incollato su una parte facilmente accessibile e non intercambiabile. Il contrassegno è valido solo per il veicolo su cui è stato apposto. È vietato rimuovere il contrassegno e apporlo nuovamente sullo stesso veicolo o su un altro".
Per i veicoli con rimorchio, non è consentita l’apposizione di due contrassegni sul veicolo trattore. Sia il veicolo trattore sia il rimorchio devono essere muniti di un contrassegno. In caso di infrazioni, la multa è di 200 franchi. Si ricorda inoltre che chiunque manipola o falsifica il contrassegno in un modo qualsiasi o impiega un contrassegno manipolato o falsificato è punito con una pena detentiva sino a tre anni o con una pena pecuniaria (art. 245 del Codice penale svizzero). Sono considerate manipolazioni sia la riutilizzazione sia l’apposizione del contrassegno con materiali diversi dallo strato adesivo originale".

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Novembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.