Il Villaggio della pace premia gli studenti

Ingressi a musei e iniziative culturali per le classi che hanno partecipato al concorso "L’acqua come bene prezioso per l’umanità"

Mercoledì, 14 novembre, alla sede dell’Associazione Culture Ticino Network di Lugano, sono state premiate le classi che hanno partecipato al concorso "L’acqua come bene prezioso per l’umanità". L’iniziativa era stata indetta in occasione del secondo Forum Internazionale “Generazioni nel cuore della pace: Dal Ticino per il Mondo”, che si è svolto dal 5 al 7 ottobre 2012 al Palazzo dei Congressi di Lugano.
6 scuole e 17 classi per un totale di 240 disegni hanno colorato le pareti della sala B del Palazzo dei Congressi durante i tre giorni di Forum. 
Tutte le classi sono state premiate per fare in modo che gli studenti, insieme siano dei co-creatori di un’importante mostra d’arte e portatori dello stesso messaggio di pace.
L’assegnazione degli appuntamenti culturali è avvenuta previo sorteggio al buio e sempre mantenendo il filo conduttore del non esserci né vincitori né vinti, infatti tutti hanno ricevuto un riconoscimento.

Le scuole che hanno preso parte al concorso sono state:
l’Istituto Scolastisco SE di Chiasso, la Scuola Elementare Montessori di Como, la Scuola Elementare di Bedigliora, la Scuola Elementare di Ambrì, la Schulhaus Waldegg di Münchwilen e l’Associazione Kreiamoci.
La classe 5°A della Scuola Montessori di Como si è aggiudicata un ingresso al Museo Cantonale di Storia Naturale di Lugano, la classe 1° della scuola elementare di Bedigliora un’entrata alla Swissminiatur di Melide, mentre la scuola Waldegg di Munchwilen potrà ammirare il Museo delle Culture di Lugano con un laboratorio sull’acqua.

L’Associazione Culture Ticino Network offrirà, alle rimanenti scuole e classi, l’opportunità di seguire degli interventi sul metodo “SODIS”, un sistema di potabilizzazione dell’acqua che si sta promuovendo nei Paesi del Terzo Mondo e alcuni incontri sulla salute seguiti da uno specialista del team della MaffeisNetwork proveniente dal progetto “Nel Cuore della Salute”.
Per dare una prima linea di continuità al progetto “Balena”, con i disegni che le hanno dato forma, è stata realizzata una cartolina postale, cosicché il nostro amato mammifero potrà andare in giro e portare ovunque il messaggio di pace e di salvaguardia dell’acqua e dell’ambiente.
Inoltre, l’Associazione Culture Ticino Network, nell’ottica di ampliare sempre di più il proprio network culturale e diffondere i temi cardine del Forum come la salute, la non violenza, l’alimentazione nel mondo e l’acqua, mette a disposizione le proprie conoscenze a tutti coloro vogliano sostenere l’attività dell’Associazione impiegando parte del proprio tempo libero.
Per maggiori informazioni vi preghiamo di contattare tel. +41 (0)91 922 95 18 durante gli orari d’ufficio, oppure di visitare il sito web www.generazioninelcuoredellapace.ch.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 20 Novembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.