Corso di aggiornamento sui rischi assistenziali

Sabato 19 gennaio, il sindacato Nursind propone una giornata di approfondimento sui temi dell'errore e della prevenzioni di incidenti. Relatore sarà il dottor Francesco Falli

"Imparare dagli errori, contenere i rischi assistenziali e prevenire gli incidenti" è il titolo del corso che si svolgerà il 19 gennaio nell’Aula Magna presso Villa Sironi di piazza Giovine Italia n. 2 a Gallarate. Terrà il corso, organizzato dal sindacato Nursind,  il dott. Francesco Falli – Presidente IPASVI La Spezia, esperto di rischio clinico docente eventi ECM

Obiettivi del corso:
L’evento formativo, finalizzato allo sviluppo professionale continuo con attività didattiche
fortemente interattive, si pone l’obiettivo di trasmettere ai discenti:
• strumenti e tecniche utili a prevenire gli errori legati alla malpractice assistenziale;
• capacità per conoscere la dinamica di insorgenza degli errori;
• strategie per individuare le cause che consentono, sostengono e favoriscono gli errori
umani, ambientali, organizzativi nel complesso ambito delle cure..
 
Programma del corso:
08.00 Registrazione dei partecipanti.
08.30 Presentazione del corso.
09.00 Le linee guida, i protocolli e le procedure illustrate, nell’ottica del controllo dell’errore.
10.00 Il valore aggiunto di linguaggi chiari e comuni
11.30 Gli episodi istruttivi: imparare da errori realmente avvenuti, dibattito su spunti di cronaca e su
percorsi giudiziari
 
14.00 I fattori favorenti l’errore: umani, organizzativi, di ambiente, di sistema, di non conoscenza, di imprudenza, imperizia, negligenza
16.00 Gli strumenti di controllo e contenimento dell’errore. Il ruolo di formazione, del professionista,
del team
17.00 Test di uscita
Verifica, domande, dibattito, rilascio attestati

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.