Cortisonici, i film in concorso

Una selezione decisamente internazionale quella per il decimo anno di Cortisonici, da dodici paesi del mondo, due sole opere dall'Italia

Una selezione decisamente internazionale quella per il decimo anno di Cortisonici. Se le risorse a disposizione per organizzare la rassegna sono decisamente in calo, crescono la qualità e il numero delle nazioni rappresentate nel concorso 2012: Belgio, Canada, Francia, Germania, Grecia, Italia, Olanda, Repubblica Ceca, Russia, Spagna, Svizzera e Taipei.
Nella selezione troverete opere passate dalle principali manifestazioni cinematografiche mondiali. E’ il caso del corto d’animazione Tram, presentato al Festival di Cannes e fresco vincitore del Festival di Trieste o del greco Out of frame, in concorso all’ultima edizione del festival di Venezia: un lavoro sul tema crisi che non lascerà indifferente il pubblico varesino.
Due soli i lavori italiani selezionati: 3001-A Veggie Odyssey di Nicola Piovesan, già vincitore a cortisonici 2011 di un premio che quest’anno ritorna con una raffinatissimo lavoro in animazione che raccoglierà i consensi del pubblico vegetariano il sala.
Prima volta in concorso per un’opera proveniente da Taipei, segno di un radicato legame con l’estremo oriente che il festival ha coltivato negli anni. Il festival Cortisonici non si concluderà con il concorso: a metà febbraio verranno comunicate le opere proiettate nella sezione sperimentale Inferno e delle speciali proiezioni fuori concorso. Ancora aperto il bando per la sezione Cortisonici Ragazzi (scadenza 9 febbraio 2013).

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 31 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.