Liceo sportivo: è giallo sulla partenza

Nonostante sia stato approvato a Roma l'iter parlamentare, la Regione Lombardia non si è ancora pronunciata. La Provincia attende

Liceo sportivo: sbloccato a Roma ma fermo a Milano.
Il Consiglio dei Ministri ha approvato la scorsa settimana il regolamento che completa l’iter di istituzione del nuovo percorso formativo superiore. Per attivarlo, però, sorge un problema: la Regione Lombardia aveva bloccato tutte le proposte di questo tipo per evitare che si creassero aspettative disattese tra i ragazzi come lo scorso anno. Il completamento dell’iter normativo, a pochi giorni dall’inizio delle iscrizioni, ha messo un po’ tutti nel panico: « Abbiamo sollecitato nuovamente la Regione perchè faccia chiarezza – spiega l’assessore provinciale Alessandro Bonfanti – noi dipendiamo da Milano che mantiene la competenza dell’offerta formativa generale».

In attesa che dal Pirellone arrivi la luce verde, però, negli uffici dell’assessorato all’Istruzione di Varese si lavora per non farsi trovare impreparati: « La grande difficoltà – prosegue Bonfanti – è che non si riesce a trovare il regolamento approvato. Quello indica i criteri necessari per attivare il liceo. Senza quelle indicazioni precise noi possiamo fare valutazioni generali. Domani, martedì 16 gennaio, porterò in giunta il problema e mi confronterò con il presidente Galli su quale posizione tenere nel caso che si uscisse dall’impasse».
La decisione di domani non è cosa di poco conto: in provincia due istituti hanno avanzato la candidatura. L’Isis Stein di Gavirate e l’isis Dalla Chiesa di Sesto Calende hanno fatto richiesta. Entrambe le scuole vantano possibilità, in termini di strutture sportive, e la decisione non è facile: « Se dipendesse da noi – conclude Bonfanti – approveremmo tutte le richieste. Ma dobbiamo essere pronti a dover scegliere il candidato migliore».
 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 14 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.