Maran protagonista in coppa del mondo

L'arciere iridato varesino vince la prova juniores indoor di Nimes; Frangilli eliminato nei quarti del tabellone senior

L’erede dell’olimpionico Michele Frangilli, nella nostra provincia, ha già un nome e cognome. Si tratta di Luca Maran, già campione del mondo juniores, che nello scorso fine settimana ha vinto la seconda tappa della Coppa del Mondo indoor disputata a Nimes, in Francia.
Il portacolori degli Arcieri Varese ha vinto la prova giovanile confermando l’oro già centrato lo scorso anno; una gara combattuta che ha visto punteggi importanti grazie a una serie di partecipanti di alto livello. Maran ha però gestito con maestria l’intera competizione salendo sul gradino più alto del podio e candidandosi per un posto al sole per la finale di coppa in programma a Las Vegas tra l’8 e il 10 febbraio.
A Nimes era presente nel tabellone senior maschile anche Michele Frangilli, eliminato nei quarti di finale dall’altro azzurro Alberto Zagami (che ha chiuso al quarto posto) solo dopo un match tiratissimo e concluso con le frecce di spareggio.
Prima di volare a Las Vegas, Maran sarà anche la punta di diamante della squadra varesina che disputerà i campionati italiani indoor a Rimini, il 2 e 3 febbraio prossimi. Con il giovane iridato ci saranno Paolo Damiani e Mattia Rossi a completare la formazione juniores. Gli Arcieri Varese porteranno in riviera anche la squadra Seniores di arco olimpico composta dagli esordienti – per la categoria – Giorgio Cazzaniga e Alberto Fioroli, già campioni italiani juniores. Con loro anche Alessandro Paternostro, alla sua prima esperienza in un campionato italiano.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 22 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.