Muore a Roma Mariangela Melato, “la milanese”

L'attrice, 71 anni, si è spenta nella capitale: ma nel ricordo dei suoi ammiratori resterà sempre la ricca lombarda che naufraga con il proletario Giannini

Mariangela melatoNoi la ricorderemo nelle indimenticabili schermaglie con Giancarlo Giannini in "travolti dal destino nell’azzurro mare d’agosto" magistrale commedia di Lina Wertmuller del 1974.
Mariangela Melato, morta oggi 11 gennaio 2013 a Roma, è stata una delle più grandi e prolifiche attrici di teatro e cinema in Italia, una vera signora della migliore commedia all’Italiana. Vincitrice di 9 David di Donatello e di 6 nastri d’argento per le sue interpretazioni, ha lavorato con Luciano Salce, Vittorio de Sica, Giuseppe Bertolucci, Luigi Comencini e molti altri. Mariangela Melato è per il cinema "la milanese": un po’ per l’interpretazione del film del 1974, un po’ perchè milanese lo era davvero, di nascita. E nei teatri milanesi ha cominciato la sua grande carriera: si affermò infatti nel 1968 nell’Orlando Furioso di Luca Ronconi.

Galleria fotografica

É morta Mariangela Melato 4 di 9
Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 11 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Galleria fotografica

É morta Mariangela Melato 4 di 9

Video

Muore a Roma Mariangela Melato, “la milanese” 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.