Super-panciera alla cocaina

L'aveva indosso un passeggero proveniente dal Paraguay, dentro c'erano 2,55 chili di cocaina da introdurre in Italia

Viaggiava "foderato" di cocaina, ma alla frontiera dell’aeroporto di Malpensa è stato subito fermato: gli uomini della Guardia di Finanza e i funzionari del Servizio Viaggiatori dell’Ufficio delle Dogane hanno scoperto ben 2,55 chili di cocaina letteralmente indosso ad un passeggero paraguaiano. Lo stupefacente era occultato all’interno di una panciera artigianale indossata dall’uomo, in arrivo da Assuncion dopo aver fatto transito a San Paolo e Madrid. L’uomo è stato arrestato e trasferito nel carcere di Busto Arsizio a disposizione della locale Procura della Repubblica.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 08 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.