Venti nuove borse di studio per i giovani gallaratesi

Dieci sono rivolte agli alunni usciti dalle medie, altre dieci invece saranno destinate a chi è uscito con voto alto dalle superiori e intende proseguire all'università

Venti borse di studio per gli studenti meritevoli di Gallarate, erogate dal Comune. Dieci contributi sono destinati agli studenti usciti dalla scuola secondaria di primo grado nell’anno scolastico 2011 / 2012; hanno un valore di 300 euro ciascuno e saranno assegnate ai residenti nel Comune che abbiano conseguito una media almeno del 9.
Dieci anche le borse per le Scuole Secondarie di secondo grado, finalizzate, fra l’altro, a incoraggiare il proseguimento del percorso formativo. In questo caso infatti anche il contributo è più consistente: ha un valore di 900 euro e potrà essere attribuita ai residenti nel Comune,  iscritti al primo anno di una qualsiasi facoltà universitaria, che non abbiano superato i 23 anni, che si siano diplomati con una votazione finale pari a 100/100. L’erogazione dell’importo è prevista in due tranche: la prima (300 euro) al riconoscimento della borsa, la seconda (600) al superamento dei primi due esami.

Le domande per entrambi i concorsi dovranno pervenire all’Ufficio Protocollo (Palazzo Borghi, Via Verdi 2) entro le 12 del  15 febbraio 2013. Il modulo per la richiesta è disponibile all’Ufficio Pubblica Istruzione del Comune (Palazzo Broletto, Via Cavour 4,  tel. 0331754337 – 0331754333) e sul sito internet www.comune.gallarate.va.it (spazio “Avvisi e Notizie”, voce “Bando per la concessione di borse di studio…”, file “Richiesta borse di studio… scuola secondaria di primo grado” e “Richiesta borse di studio… scuola secondaria di secondo grado”).


Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.