Online il nuovo sito dell’Espresso

Lo storico settimanale fa qualcosa di più di un semplice restyling

 “Una sfida tutta nuova” è la definizione che usa il direttore Bruno Manfellotto per lanciare il nuovo sito dell’Espresso. Si tratta di “trasferire sul sito dell’Espresso e con il linguaggio della rete, il metodo di lavoro, lo spirito di indagine, il giornalismo d’inchiesta tipici della carta. Valorizzando le notizie e i diversi punti di vista, la polemica e il dibattito, il giornalismo pensato e i blog accattivanti. Offrendo sui temi specifici del giornale – la politica, l’economia, le guerre di potere – e su quelli che accompagnano i mutamenti e i progressi della società – medicina, scienza, tecnologia – un’informazione di qualità che può far conto sulla professionalità e l’autorevolezza dei giornalisti dell’Espresso. Studiando un prodotto che si integri perfettamente con il settimanale in edicola e su tablet”.

Dal punto di vista grafico il giornale corre su quattro colonne con un’apertura ampia su tre di queste. Nelle prime due corrono le notizie, nella terza alcune scelte più strategiche e di peso, come la vignetta di Altan, le foto gallery, un progetto sulle presenze in tv, il richiamo all’Huffington Post e altro. Una colonna che probabilmente conterrà spazi pubblicitari visto che attualmente è usato solo il leader board e un banner sotto la barra di navigazione. L’ultima a destra è uno spazio dedicato ai grandi editorialisti del giornale e ai diversi blog del settimanale.
Il sito usa una grafica semplice e diretta e una buona integrazione con i social.
“Da oggi insomma – prosegue Manfellotto –  il giornalismo di qualità sbarca in forze sulla rete avvalendosi di tutti i mezzi multimediali che il web offre. E chiedendo il contributo dei lettori e di chi naviga, aprendosi cioè non solo ai social media ma anche al citizen journalism e all’analisi di dati e documenti”.
Il Gruppo crede molto a questa svolta che lo porta ancora con maggiore energia sul digitale e lo si coglie anche dall’arrivo recente di Marco Pratellesi, uno dei giornalisti italiani con maggiore esperienza nel settore.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Settembre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.