Crocodile Trophy, passata la tappa più dura

Gli atleti varesini hanno passato la metà della lunga manifestazione australiana. Giordana Sordi si prende le prime pagine

L’edizione 2013 del Crocodile Trophy ha superato la metà del suo tracciato. Lo ha fatto con la tappa più impegnativa, la Mt. Mulligan – The Granite Creek sulla distanza di 160 chilometri. Tappa molto impegnativa, che ha fatto registrare i primi abbandoni  e che ha impegnato in sella qualche concorrente per oltre dieci ore. Per i varesini del  team  Binda – Newsciclismo.com c’è stata la soddisfazione di essere protagonisti anche sul quotidiano australiano “Cairns Post” che ha dedicato la foto di apertura della pagina alla gara a Giordana Sordi.  La stessa atleta è giunta seconda nella frazione e ha dimostrato di avere assorbito bene la caduta in discesa della quarta frazione. Si è arreso alla tappa più difficile Alessandro Bianchi Perugini, che si è ritirato, ma ha ripreso la gara facendo registrare il proprio tempo come quello dell’ultimo arrivato e ha potuto così correre la tappa successiva. Come sempre “diesel” Giovanni Montini ha macinato chilometri con la regolarità che lo contraddistingue continuando nella sua duplice funzione di biker – reporter che lo porterà a confezionare a fine gara una puntata di “Icarus” che andrà in onda sulla piattaforma Sky. “ La quarta tappa si è svolta da  un villaggio minerario all’altro dopo aver attraversato il tableland, l’altipiano dove caffe’ , canna da zucchero e mango crescono in piantagioni sconfinate – affermano i due varesini – La zona mineraria ora abbandonata si raggiunge dopo oltre 50 chilometri di sterrati che si svincolano tra poderi di allevamento di cavalli” . Questo il commento dei varesini del team Binda – Newsciclismo.com che al termine della quinta tappa hanno avuto una sorpresa: “Il lago all’arrivo e’ semplicemente  fantastico, invita a nuotare, ma il coccodrillo che lo abita è geloso del suo spazio”. L’avventura continua per gli atleti del team Binda – Newsciclismo.com, supportati da Athleia Sportlab, Runners Italia, Sky Sport e Scout, ancora quattro tappe da percorrere per circa 360 chilometri.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Ottobre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.