Gli autotrasportatori: ” fate circolare i nostri mezzi o vi chiederemo i danni”

Incontro in Comune tra il sincado Quintè, il vicesindaco Del Grande e le associazioni ASEA e CNA Fita, che chiedono venga revocato, come da sentenza, il divieto di circolazione

Dopo aver inviato una lettera, i rappresentanti degli autotrasportatori aderenti alla CNA FITA Varese e ASEA si sono presentati in Comune a Bardello. A accoglierli il sindaco Paola Quintè e il vicesindaco Valentino Del Grande. 

I rappresentanti delle associazioni hanno richiesto ai due amministratori l’immediata riapertura, totale e senza limitazioni, della circolazione dei veicoli di massa complessiva superiore alle 7,5 tonnellate lungo via Piave sulla base della sentenza del Consiglio di Stato che riconosce la legittimità delle scelte fatte dall’Amministrazione Comunale nell’ormai lontano 2010. 
  
Nel corso dell’incontro, è stato ribadito che è indispensabile, trascorso ormai più di un mese dalla sentenza del Consiglio di Stato, che l’Amministrazione Comunale ripristini la precedente viabilità che aveva comportato il decongestionamento delle zone e degli incroci più centrali. 
  
«È inutile sottolineare nuovamente i gravi danni che le imprese di autotrasporto hanno subito in questi tre anni e continuano a subire – hanno dichiarato in un comunicato gli autotrasportatori – A seguito della sentenza del Consiglio di Stato che ha riconosciuto la ratio delle scelte viabilistiche assunte dal Comune di Bardello le imprese di autotrasporto devono essere messe immediatamente nelle condizioni di poter operare senza ulteriori limitazioni; in caso contrario le associazioni sono pronte a richiedere alla stessa Amministrazione Comunale i danni per il protrarsi di una situazione ormai insostenibile». 

Il Comune non anticipa alcuna decisione: « Li abbiamo ascoltati. Da parte nostra stiamo valutando attentamente le modalità e i tempi di applicazione della sentenza» ha commentato il Sindaco

Anche sul fronte del braccio di ferro tra Amministrazione e Comitato Spontaneo Permanente di Bardello è ripreso il dialogo. Un primo incontro ha visto presenti il Sindaco Paola Quintè, il vicesindaco Valentino Del Grande e l’assessore Roberto Bergamini mentre il comitato era rappresentato da Davide Recalcati, Salvatore Bracale, Egidio Calvi, Vittorio Manfredi. Le due parti hanno concordato di avviare un confronto e un percorso comune e condiviso per risolvere i problemi di  viabilità che interessano Bardello.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 23 Ottobre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.