La Lega si batterà ancora contro l’immigrazione

Il segretario provinciale Matteo Bianchi annuncia le lenee guida del movimento, che il 18 ottobre sarà a Torino per una manifestazione sul tema stranieri

La Lega Nord ha presentato le linea guida della sua attività politica nei prossimi mesi. Il segretario provinciale, Matteo Bianchi, ha affermato che si batterà molto sul tema dei frontalieri e della benzina, e che il carroccio invierà militanti da tutto il nord, il 12 ottobre, a Torino a una grande manifestazione contro l’immigrazione clandestina. Sul territorio continuerà la battaglia contro il patto di stabilità che blocca gli enti locali, e che blocca investimenti per 6 miliardi, mentre ha espresso la sua solidarietà al sindaco leghista di Montichiari arrestata per una tentata estorsione che, però, per la Lega era solo un modo di negoziare una contropartita a favore del comune da un’azienda privata. Bianchi si è detto soddisfatto della vittoria della destra austriaca che è contro l’immigrazione e per la patria. Secondo il sindaco di Varese Attilio Fontana, presente a fianco del segretario, la vittoria in Austria dimostra che per ottenere maggioranze stabili la legge elettorale non conta, ma contano i voti.

Il commissario della Provincia Dario Galli ha osservato che sia in Norvegia che in Austria vi sono state due affermazioni di partiti che sono contro l’immigrazione selvaggia. Galli ha battuto molto su questo tasto e ha affermato che in Italia avremmo risolto i nostri problemi se i 6 milioni di immigrati, dopo aver lavorato qui di giorno, la sera tornassero a casa nei loro paesi, come fanno i frontalieri italiani in Svizzera. Era ovviamente un paradosso, ma per ribadire che la Lega su questi temi vuole dire la sua anche in futuro. Sia Fontana che Galli hanno poi polemizzato, sia pur civilmente, con la ministra Kienge e affermato che la Lega combatterà lo ius soli.  

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 01 Ottobre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.