Dormiva nudo in un castello, poi è scomparso

Il caso di un 50enne di Luino è stato trattato dalla trasmissione "Chi l'ha visto?". Trovato nel letto del custode con dei gioielli indosso è stato denunciato, ma si sono perse le sue tracce

Un uomo di Luino, Flavio Milani, 49 anni, è scomparso da casa il 26 aprile scorso. Il caso è stato trattato ieri da "Chi l’ha visto?", e ha aspetti per certi versi incredibili. Milani si è allontanato da casa e si sarebbe diretto verso Parma, dove è stato trovato in un luogo inaspettato. Era nudo nel letto del custode di un castello in provincia di Parma. Secondo quando raccontato dai giornali locali e spiegato dalla trasmissione di Rai Tre, si sarebbe introdotto nel castello di Montechiarugolo come un semplice turista, salvo poi rimanere chiuso dentro il bene storico.

Il custode lo ha poi rinvenuto, con sua grande sorpresa, senza vestiti e coperto da gioielli. Dormiva profondamente, ma sembra che avesse anche fatto uno spuntino e una doccia, oltre ad aver portato nella stanza dei libri antichi (i carabinieri hanno rinvenuto tracce di salame). Scoperto, è stato fermato e processato per direttissima, dove ha patteggiato 8 mesi, e ottenuto la scarcerazione. Dopo la fine di questa avventura, raccontata anche dai giornali locali, si sono perse le sue tracce. La famiglia ha saputo della vicenda solo da una telefonata dell’avvocato Michele Ghillani, un legale d’ufficio che gli era stato assegnato per la convalida dell’arresto, durante la quale si è avvalso della facoltà di non rispondere, e il patteggiamento. Ma come ha ricodato Federica Sciarelli in trasmissione, Flavio Milani, nonostante il reato, in realtà non è un ladro e non voleva certo trafugare gli oggetti del castello, era semplicemente in stato confusionale e ha bisogno di aiuto. 

La notizia da La Gazzetta di Parma

E’ alto un metro e settanta, capelli e occhi castani, giubbotto senza maniche beige, maglione bianco e pantaloni scuri. 

Il servizio di Teleducato






Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 07 Maggio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.