Torna “Music for Bangui”, la festa per aiutare i bambini africani

Torna la tre giorni di festa organizzata dai volontari di Emergency per sostenere il Centro Pediatrico di Bangui, in Repubblica Centrafricana. Musica, tornei e sport per solidarietà

Il 25, 26 e 27 luglio i volontari del Coordinamento Nord-Ovest di Emergency vi aspettano all’Area Feste di Fagnano Olona (via De Amicis) per la tre giorni di “Music for Bangui”, dove ci si potrà divertire facendo anche del bene. I tre giorni di festa, come nelle edizioni scorse, andranno infatti a sostenere il Centro Pediatrico di Bangui, in Repubblica Centrafricana, a cui verrà devoluto l’intero ricavato al netto delle spese. Il centro è attivo dal Marzo 2009 con più di 121.000 pazienti curati ad oggi, e adottato dal Coordinamento Nord-Ovest di Emergency, organizzatore della festa, dal 2011.

Durante le tre serate sarà possibile cenare presso l’area feste grazie al servizio ristorante e birreria che saranno aperti (anche in caso di pioggia) dalle 19.00, mentre il sabato e la domenica anche a mezzogiorno. A grande richiesta, tornano gli aperitivi musicali, nelle giornate di sabato 26 e domenica 27 luglio, a partire dalle 18.00, dove si potrà gustare un buon drink accompagnato da stuzzicherie e buona musica (sabato il gruppo Baton Rouge, domenica gli Spleeners).
Non mancheranno occasioni di divertimento per gli sportivi. Venerdì 25 luglio la festa si aprirà con la seconda edizione di “Emergency-Run”,una corsa non competitiva di 5,0 Km, organizzata grazie alla collaborazione dei “Runners Olona”, con partenza (ore 20.00) e arrivo presso l’area feste di Via De Amicis (per informazioni ed iscrizioni: emergencybusto@virgilio.it). Il ritrovo per le iscrizioni è previsto dalle 18.00 in poi, presso l’area feste; la quota di iscrizione sarà di 5 euro che andranno interamente ad Emergency per sostenere il Centro Pediatrico di Bangui. Ci saranno dei premi per le prime 3 donne ed i primi 3 uomini classificati e tutti potranno partecipare, anche solo per una camminata. Dopo la corsa, ci si potrà rilassare cenando alla festa, accompagnati dalla buona musica dei concerti serali.

Anche per questa terza edizione, a grande richiesta, viene confermato l’appuntamento con il Torneo di Freccette, che si terrà nel pomeriggio di sabato 26 luglio, alle 14.30. Ci saranno dei premi per la prima squadra classificata. Novità di quest’anno sarà il Torneo di Burraco, previsto per domenica 27 luglio alle ore 9.30 (per informazioni e prenotazioni: emergencysaronno@gmail.com), dopo il quale i partecipanti potranno pranzare presso l’area feste. 
Durante tutte le tre date, come lo scorso anno, non mancheranno i concerti serali che porteranno buona musica e divertimento per tutti. Venerdì 25 luglio apriranno la serata i Club Voltaire (genere Rock ). Sabato 26 luglio ci saranno gli Uniposka (genere Reggae/Punk Rock). Infine, domenica 27 luglio, suoneranno i 7 Grani (genere Folk Rock). I concerti avranno inizio alle 21.00, ingresso gratuito tutte le sere.

Per maggiori info e prenotazioni qui potete trovare il sito di Music For Bangui oppure seguendo questo link potete raggiungere la pagina facebook.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Luglio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.