Furti e droga, quattro arresti nel weekend

Due ventenni pizzicati subito dopo un'effrazione, ma anche due persone nei guai per traffico di stupefacenti sono stati fermati dai carabinieri grazie ai controlli straordinari

Quattro persone arrestate dai carabinieri durante i controlli straordinari nel weekend, predisposti dalla Compagnia di Rho: in manette ladri d’appartamento ma anche personaggi criminali di spessore.

A Garbagnate Milanese una pattuglia ha notato in via montebianco due ragazzi con voluminosi zaini, che all’avvicinarsi della gazzella, hanno tentato di darsi alla fuga. Inutilmente, i due dopo poche decine di metri sono stati acciuffati e identificati un ventenne ecuadoregno e un 24enne peruviano, entrami con precedenti per furto. All’interno degli zaini i Carabinieri hanno trovato varie bottiglie di alcolici, diverse paia di occhiali da sole, capi di vestiario, chiavi e un pc. Immediatamente i militari hanno perlustrato la zona per verificare segni di effrazione nelle abitazioni nelle vicinanze ed in breve hanno scoperto la casa depredata in via dei fontanili, ove i due si erano introdotti previa effrazione di una porta finestra. Tutta la refurtiva è stata recuperata e restituita alla proprietaria, mentre ai due ladri, naturalmente arrestati per furto ed accompagnati in camera di sicurezza, spetta ora il processo per direttissima.

A Rho invece i militari della locale stazione hanno arrestato R.P., classe 1974, italiano, nullafacente, pregiudicato. L’uomo, agli arresti domiciliari per traffico di stupefacenti, aveva violato diverse volte gli obblighi impostigli e i Carabinieri avevano segnalato tali comportamenti all’Autorità Giudiziaria, che ha aggravato  la sua posizione ordinando la Traduzione in Carcere a San Vittore  e così è stato.
Infine a Novate Milanese, l’Arma ha assicurato alla giustizia P.A:, albanese, classe 1975, ricercato perché doveva scontare una pena di oltre due anni per traffico di stupefacenti. L’uomo era ricercato da mesi e sono dopo giorni di attente indagini e pedinamenti per riscontrare dove si nascondesse, i Carabinieri sono riusciti ad arrestarlo.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 08 Settembre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.