Surfista in difficoltà salvato dai Vigili del Fuoco

L'uomo non riusciva più a rientrare a riva e si è reso necessario l'intervento dei soccorritori per strapparlo alle onde

Galleria fotografica

Vigili del Fuoco salvano surfista 4 di 4

Nonostante il freddo non ha saputo resistere al vento che oggi spazza anche il lago Maggiore e così un surfista oggi, domenica, se l’è vista brutta nelle acque agitate del tratto di lago di fronte a Maccagno. In balia delle onde l’uomo non riusciva più a rientrare e si è reso necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco per recuperarlo e strapparlo al vento che non gli permetteva di rientrare. I pompieri di Luino sono intervenuti con un’imbarcazione e l’elicottero. In mezz’ora il salvataggio si è concluso positivamente e il surfista è stato trasportato a riva dove, al porto di Maccagno, era pronta un’ambulanza della Croce Rossa che ha prestato i primi soccorsi. Fortunatamente per l’uomo solo un grande spavento e un gran freddo.

                                    GUARDA LA GALLERIA FOTOGRAFICA

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 28 Dicembre 2014
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Vigili del Fuoco salvano surfista 4 di 4

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.