Pasquetta è all’Oasi Palude Brabbia tra passeggiate e laboratori

Lunedì 6 aprile tante occasioni per vivere la giornata di festa, per grandi e piccini

palude brabbia veduta lago di varese

Per la tradizionale gita fuoriporta di Pasquetta la Palude Brabbia apre le porte nel suo momento più bello con visite guidate attraverso la Riserva e un laboratorio per bambini. Il sottobosco si è tinto di bianco e viola con le distese dei fiori dell’aglio orsino e della scilla mentre le prime foglie verde intenso spuntano sugli alberi annunciando che la primavera è ormai arrivata. E’ il momento anche per osservare l’avifauna con le eleganti sagome dei nibbi bruni e dei falchi di palude e il placido volo degli aironi, mentre le anatre si apprestano a rinforzare i legami di coppia per le imminenti nidificazioni. Armati di binocolo e cannocchiale potremo osservarli in una passeggiata lungo i sentieri della Riserva. Ritrovo alle ore 15.00 presso il centro visite di inarzo, consigliati scarponi e binocolo.

Sempre alle ore 15 i bambini dai 7 agli 11 anni si cimenteranno invece con la costruzione di un colorato aquilone e scopriranno i segreti di quattro migratori sulla via del ritorno dall’Africa! Rondine, Cuculo, Rondone e Cicogna voleranno con loro sugli aquiloni! Perchè queste quattro uccelli? Perchè sono le specie “target” del progetto europeo Spring Alive!, volto ad avvicinare i bambini al mondo degli uccelli e a stimolare lo spirito d’osservazione.

Prenotazione consigliata. Donazione visita guidata 5 € adulti, 3 € ragazzi. Donazione laboratorio aquiloni 7 € soci LIPU € 4. La Riserva Palude Brabbia ha come ente gestore la Provincia di Varese. Per informazioni e prenotazioni 0332/964028, oasi.brabbia@lipu.it, www.lipu.varese.it.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 marzo 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore