Creare lavoro, da dove si parte?

Davide Sironi, candidato del centrosinistra samaratese, incontra esponenti politici, imprenditoriali e di associazioni di categoria

“Creare lavoro”. È su questo tema che prosegue la campagna elettorale di Davide Sironi, candidato sindaco del centrosinistra sostenuto da Pd e SamaLab.

L’appuntamento è in programma giovedì 7 maggio, alle 21 in Villa Montevecchio. La serata propone un insieme di voci diverse – locali e non – sul tema del lavoro: interverranno l’onorevole Alessia Mosca, parlamentare europea esperta di politiche sul lavoro, Mario Aspesi, membro cda Sea, Nino Cartosio segretario provinciale Fiom, Massimo Galli, presidente Confcooperative e due imprenditori digitali, Luca Perencin e Andrea Latino.

Il centrosinistra è molto critico sull’amministrazione uscente in particolare sul quadro economico locale, un tema sollevato più volte nei mesi passati: “Oggi a Samarate e in tutto il nostro comune diminuisce l’occupazione e la popolazione. Per la prima volta dal 1950,  diminuisce il numero di nuove famiglie, è ripresa l’emigrazione, le aziende non investono o cambiano sede. Precipita l’attrattività. Da ottava città della povincia per abitanti, al 37° posto per attrattività (indagine 2013 della Confartigianato varesina). A causa delle alte tasse locali, della bassa qualità dei servizi e della scarsa vita sociale”.

di roberto.morandi@varesenews.it
Pubblicato il 05 maggio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore