Il 7 giugno si celebra il 72esimo anniversario del San Martino

Al Monte San Martino di Duno ci sarà la manifestazione in ricorso della guerriglia contro i nazifascisti

battaglia san martino, provincia di varese, anpi,

Anche quest’anno, come tradizione, giugno è anche il mese della rivisitazione della battaglia del San Martino, che quest’anno celebra il 72esimo anniversario. Appuntamento per il 7 giugno a Monte San Martino di Duno.

Alla manifestazione parteciperà anche il presidente della Provincia di Varese Gunnar Vincenzi, che nella mattinata di giovedì 4 giugno ha ospitato a Villa Recalcati la conferenza stampa di presentazione: «Ringrazio i volontari e chi mette anima e corpo in questa celebrazione per non perdere questo importante ricordo del nostro territorio».

Al suo fianco Alberto Tognola, delegato alla coltura della Provincia: «Nonostante le difficoltà, anche quest’anno siamo riusciti a organizzare questo evento, anche grazie al grande contributo dell’Anpi. Due aziende di Daverio, la Plv e la Goglio, ci hanno aiutato economicamente e per questo le ringrazio pubblicamente. Questa manifestazione è molto importante storicamente perché fu il primo movimento armato contro il nazifascismo in provincia di Varese».

A supportare l’evento è intervenuto anche l’assessore comunale Sergio Ghiringhelli: «La battaglia del San Martino fu molto importante per il nostro territorio, ma non solo. Assume un aspetto significativo anche in relazione all’organizzazione tra militari, partigiani e civili che si unirono contro i nazifascisti. La resistenza italiana prese piede da quell’avvenimento assumendo radici profonde».

L’associazione nazionale partigiani è stata rappresentata dal cerimoniere Guido Calori, dal presidente vicario di Anpi Varese Ester De Tomaso e dalla ricercatrice storica Francesca Boldrini, che hanno ricordato l’importanza dell’evento per il nostro territorio, ripercorrendo anche i passi che portarono alla fondazione del comitato per le onoranze ai caduti del San Martino.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 giugno 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore