Afa in aumento e notti “tropicali”

Meteo Svizzera alza il livello di allerta per la canicola che sta interessando il versante subalpino

caldo

Anche la Svizzera mette in guardia rispetto al grande caldo che ci aspetta per i prossimi giorni. Meteo Svizzera ha comunicato di aver aumentato il livello di allerta a partire da oggi, giovedì 16 luglio e almeno fino a lunedì 21.

Rispetto a quella vissuta a inizio luglio, che ha interessato soprattutto il versante nordalpino, la nuova fase di canicola interesserà in maggior misura il versante sudalpino.  Le temperature massime a basse quote toccheranno i 31 – 33 gradi, mentre le minime resteranno sopra i 20 gradi. Il sensibile rialzo del tasso di umidità ha determinato un marcato incremento della sensazione di afa e anche le temperature notturne mostrano valori “tropicali”. Questa situazione ha condotto MeteoSvizzera ad innalzare il grado  dell’allerta di livello tre, emessa nei giorni scorsi, al quarto livello per le basse quote a Sud delle Alpi. Al momento l’allerta di livello quattro è prevista fino a lunedì 21 luglio. Con i dati dei modelli numerici attualmente a disposizione ci sono però già delle indicazioni che le temperature sopra le medie stagionali dovrebbero durare anche oltre tale termine. Non si prevede a breve una  sensibile modifica della situazione e anche la settimana prossima dovremo dunque confrontarci con temperature elevate. MeteoSvizzera sorveglia costantemente la situazione e aggiornerà nei prossimi giorni l’allerta in funzione dell’evoluzione effettiva.

 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Luglio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.