Una serata di festa per i giovani musicisti

Venerdì 25 settembre saranno consegnati i prestigiosi diplomi delle Accademie Musicali Reali del Regno Unito agli studenti dell’Associazione Musicale Rossini

busto arsizio liberty villa tosi

Venerdì 25 settembre 2015 alle ore 20,30 presso la sede dell’Associazione Musicale Rossini, la “Casa della Musica”, saranno consegnati i diplomi della Certificazione Abrsm di strumento e di teoria musicale agli studenti che hanno sostenuto a giugno gli esami di musica con l’Associated Board of the Royal Schools of Music, un ente di certificazione inglese che nasce nel 1889 dalla cooperazione delle quattro Accademie Musicali Reali del Regno Unito.

Un’opportunità formativa molto interessante ed utile ai fini del riconoscimento della competenza musicale con lo scopo di valutare il progresso nell’acquisizione del “saper suonare” uno strumento e nel “conoscere” la Teoria Musicale. I ragazzi hanno infatti potuto sostenere distintamente l’esame di Teoria Musicale o l’esame di Strumento Musicale.

L’educazione musicale e la pratica strumentale diventano così un viaggio di estremo valore per tutti, un percorso non esclusivista, come spesso è quello del Conservatorio in Italia, ma   una cultura musicale inclusiva, aperta a tutti coloro che vogliono “crescere” con e grazie alla musica. L’Associazione Musicale Rossini è orgogliosa di poter consegnare ai numerosi studenti questo diploma che avvalora l’impegno dei ragazzi e dei docenti. Anche quest’anno sono stati raggiunti risultati di eccellenza: la media delle valutazione, infatti, si colloca nella fascia “distinction”, la più alta prevista della valutazione Abrsm.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 14 Settembre 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.